Com’è andato il nostro corso?

Jennifer Chuninsky

Director of Community Research The Health Foundation of Greater Cincinnati (USA)

I followed my heart to Italy in February 2003 and needed to learn Italian to survive in Chieri, to find a job, and to communicate with my husband’s family and friends.
I lived in Italy for 3 years and could communicate without any problem in most situations.  I passed the level 3 exam (Cils).  And now we’re speaking Italian to our children, even though we live in the USA, so that they too can speak Italian. Francesca was AWESOME!!  She helped me love Italian grammar and helped keep me motivated through all of the ups and downs of learning a language.  She was my teacher, coach, cheerleader, and friend.

ELENA SALVADOR GARCIA

Designer y Arquitecto

Valencia (Spagna)

Per motivi di lavoro di mio marito abbiamo abitato in Italia dal 2003 al 2006.

Quando siamo arrivati in Italia io non avevo mai studiato la lingua italiana ma la lingua italiana e la spagnola si assomigliano abbastanza e per cominciare potevo capire e dire qualche parola. Però più avanti mi sono resa conto che quando cercavo di spiegare qualche discorso più lungo, mi mancavano le parole, i verbi, insomma mi mancava la grammatica. Da sempre mi è piaciuto l´italiano e siccome eravamo in Italia, ho pensato che era una opportunità per studiare la lingua più en profondità. Prima ho fatto un corso di italiano per stranieri in cui eravamo in dieci o quindici persone di diverse nacionalità, poi ho cominciato a studiare lezioni individuali di italiano in una scuola con la professoressa Francesca.

Le lezioni individuali mi hanno aiutato a trovare lavoro perché abbiamo tradotto il curriculum e abbiamo preparato il colloquio di lavoro. Poi le lezoni mi hanno fatto sviluppare meglio il mio lavoro, perché potevo parlare con i clienti e anche scrivere mail. Francesca mi ha incoraggiato a presentarmi l´esame CILS livello Tre C1 e l´abbiamo preparato insieme. L´ho superato con un punteggio complessivo di 80/100.

Mi sento molto orgogliosa di avere conosciuto la lingua italiana di una grande profesionale.

Jason Catriota

Designer Pininfarina

Stati Uniti

Corso livello A2, italiano di sopravvivenza e per permettere il relazionarsi con i colleghi italiani

Cartsen Astheimer

Pininfarina Extra

Inghilterra

Corso livello B2, italiano intermedio  con l’obiettivo di perfezionare le abilità di produzione orale e scritta per permettere una migliore interazione con colleghi e clienti

Lowe Veermersch

Pininfarina

Belgio

Corso livello B2/C1 consolidamento della lingua italiana

Enrique Minarro

Designer Pininfarina

Spagna

Corso da livello A1 a livello B2

Peter Modeér

Volvo

Svezia

Corso da livello A2 a livello B2

Eero Kankainen

Designer Pininfarina

Finlandia

Mi sono trasferito in Italia per lavoro nel 2004 e ho iniziato a studiare l’italiano in un corso individuale in azienda. Il mio obiettivo era imparare la lingua per lavoro, per poter vivere in Italia, ma anche per piacere. I risultati ottenuti sono stati quelli prefissati: relazionarmi con i colleghi, comprendere e partecipare a una conversazione, guardare dei film, riuscire ad avere una vita sociale, ecc. Il corso era molto utile. Non parlavo quasi niente di italiano prima. Dopo un anno potevo fare conversazioni. 

MARIO BAZAN

Embraco

Brasile

Breve corso di consolidamento lingua italiana

Elda Jadallah

Interior Designer

San Antonio (Texas)

Yo decidi ir a la escuela para Los extranjeros,in Chieri,Italia.Mi profesora se llamaba Francesca Salvadori,tome un curso de 2 meses,solamente. El Ano fue 2005,Ella me ayudo a estudiar tenia una tecnica para ensenar que me ayudo mucho. Quando viajaba a Italia Ella me dava clases en casa de mi hija.
Ella me iluciono tanto que he seguido estudiandolo.Mi objetivo ahora es poder comunicarme mejor con la gente.El resultado que he obtenido con Francesca a Sido muy valioso,porque ahora me desenvuelvo Mejor al hablar con la gente.A quien le concierne: El conocimiento de Ella es muy professional,en todo el sentido de la palabra.

ITALIANO.
Sono andata alla scuola per gli stranieri, a Chieri, Nell’Anno 2005. Mia professoressa si chiamava Francesca Salvadori. L’ho studiato per 2 mesi, lei era bravissima con mi E per questo Che mi a dato molto interesse di continuare studiandolo. Il mio obiettivo e’ per piacere, e anche per potere comunicarmi con le persone. Mio risultato ottenuto e’ che posso guardare I film, la T.V. e adesso lo parlo, scrivo e lo capisco meglio..

INGRID DURKOVA

SLOVACCHIA

Corso con obiettivo lo sviluppo delle abilità di comprensione e produzione orale per interagire con colleghi, clienti, collaboratori in genere.

AMANDA GIOVANNONI

Docente lingua inglese

San Francisco- Stati Uniti d’America

Breve corso per capire meglio le strutture linguistiche dell’italiano.

 GEORGIANA

Studentessa

ROMANIA

Corso intensivo per la preparazione dell’esame Cils II (B1) partendo da un livello A1/A2

Regina Wahl – Istruttrice Gyrokinesis/Gyrotonic

Alfred Wahl – Ingegnere BMW

Julia Wahl -studentessa facoltà di economia

Germania

Vogliamo scrivere qualcosa sui corsi italiani che abbiamo fatto (Regina, Julia e Alfred) con Francesca in 2005 fino a 2009.
Il nostro obiettivo (mio e di Alfred) era di imparare la lingua per essere capace di comunicare in italiano. Invece Julia ha  fatto il esame BI nella scuola internazionale di Moncalieri. Lei ha superato il esame italiano molto bene con un voto ottimo. Alfred ora lavora in Fiat e non ha nessun problema di parlare in Italiano e io sono capace di comunicare bene in italiano. Grazie a Francesca per il  corso molto individuale, interessante e sempre molto bene preparato.

EMILI HUGHS

Docente lingua inglese

Inghilterra

Corso 50 ore per permettere un primo approccio alla lingua.

JEANNOT PAINCHAUD

Circle Eloize

CANADA

Breve corso di sopravvivenza, durante la preparazione dello spettacolo di chiusura delle Olimpiadi Invernali Torino 2006.

BERTA CHEN

Amministratore  Controller

Taiwan

Corso 45 ore, livello principiante assoluto

FABIO KLEIN – BERNARDO GALLINA

Ingegnere / Avvocato

Joinville – Brasile

Corso livello A2 fino ad arrivare a un B1/B2

VIVIANE MENDEZ BISCOSIN

Avvocato

Joinville – Brasile

Breve corso con finalità di permettere l’interazione con il mondo circostante.

ROSHAN SHAFA

Embraco

Joiville – Brasile

Breve corso di consolidamento lingua italiana

 CLAUDIA SHAVA

Psicologa

Brasile

Corso avente come finalità il rendere possibile l’interazione con il mondo circostante, vicini di casa, negozianti, ecc.

Taise Basso Giordani

Co-owner Asilo Nido Coccolandia (Mi)

Brasile

Sono arrivata in Italia ad Ottobre del 2007. Appena arrivata mi sono resa conto che le poche lezioni di italiano che avevo fatto in Brasile non erano affatto sufficiente per un minimo di comunicazione necessaria con la vita locale. Abbiamo avuto l’indicazione della Professoressa Francesca Salvadori attraverso l’azienda per iniziare con le lezioni private di italiano il prima possibile. Al di là di essere sempre stata innamorata delle lingue, l’italiano era parte della storia  della mia famiglia e anche una necessità nel mio quotidiano attuale.  Avevo come obbiettivo raggiungere un certo livello di proficienza per poter magari frequentare un Master in qualche Università Italiana.  Per arrivarci , dovevo partecipare all’esame dell’Università per Stranieri di Siena in un periodo non oltre che  8 mesi.  All’inizio del mese di Novembre ho iniziato le lezioni studiando fino a 4 volte alla settimana.  Nel mese di giugno dell’anno di 2008 ho fatto l’esame a Torino e sono riuscita ad raggiungere il livello B2 con  7 mesi di studi. Vorrei però, lasciare la mia opinione personale per quanto riguarda lo svolgimento di questo periodo insieme a Francesca.  Lei non è una semplice insegnante. E’ una persona ammirabile, formidabile e assolutamente perfetta per la sua mansione. Sa capire la necessità di ogni persona. Sa adattarsi ad ogni esigenza e gestire gli inconvenienti che ci si trovano in mezzo al percorso.  E’ una grande amica e soprattutto sà farti sentire bene in un paese strano, con lingua  e abitudini  diverse. Lei mi ha fatto sentire a casa. E’ un bel ricordo da quel periodo della mia vita e la nostra amicizia rimarrà per sempre!

RUSSEL

Badante

India

Breve corso di prima sopravvivenza per permettere allo studente di interagire con la famiglia in cui lavora.

 MEI E YU IIDA

Studentessa e Ingegnere Mitsubishi

GIAPPONE

Breve corso 45 ore, livello principianti assoluti.

Milagros Yulimar Rivero Yepez

Studentessa facoltà Medicina e Chirurgia (To)

Venezuela

Ho studiato italiano tra il 2008 e il 2009, per circa 90-100 ore. I primi 2 mesi 6 ore a settimana e poi queste ore piano piano sono diminuite fino ad arrivare a 2 ore a settimana. I miei obiettivi erano imparare l’italiano per vivere in Italia e riuscire a frequenta l’università di Medicina e chirurgia. Ho ottenuto la Certificazione di Italiano come Lingua Straniera (CILS) livello tre C1 e attualmente riesco ad avere una vita sociale ed universitaria senza problemi. La mia valutazione del corso è10 e lode. Ho un suggerimento: organizzare delle riunioni una volta a settimana con piccoli gruppi di studenti in maniera di fare un po’ di conversazione ed anche di conoscere delle persone nelle tua stessa situazione senza paura di sbagliare quando parli.

Spagnolo 1) el período de estudio: alrededor de 90 a 100 horas, durante los primeros 2 meses 6 horas a la semana y luego gradualmente las horas furòn disminuyendo hasta llagar a 2 horas a la semana. 2) Los objetivos del curso: aprender italiano para vivir en Italia y ser capaz de asistir a la Universidad de Medicina y Cirugía. 3) los resultados obtenidos: Tengo la Certificación de Italiano como Lengua Extranjera (CILS) nivel tres C1 y puedo tener una vida social y de la universidad sin problemas. 4) la evaluación del curso y sugerencias: evaluaciòn : 10 cum laude, sugerencia: organizar reuniones una vez por semana con pequeños grupos de estudiantes en manera de hacer un poco de conversación y también para conocer gente en tu misma situación, sin el miedo de cometer errores al hablar.

Juliana Santana De Souza

(Brasile)

Circa 3 anni (2009) fa ho deciso de fare un corso d’italiano, più che altro avevo la necessità d’impararlo, dato che abitando in Italia non era poi così carino avere un linguaggio sbagliato. Tramite la conoscenza di una amica sono arrivata a Francesca. Il nostro percorso  insieme nello studio dell’italiano non è durato tanto a lungo, ma Vi posso assicurare che è stato di grande intensità. Studiare un’altra lingua, specialmente un idioma così complesso come l’italiano devo  dire la verità non è per niente facile. Però quando ci si incontra un’insegnate di grande competenza come Francesca tutto diventa più semplice. Un giorno mi ha detto: Sarebbe molto carino da parte tua quando arrivi in negozio ad esempio a chiedere qualcosa dire “Vorrei…” . Da allora questa parola mi è rimasta impressa nel mio piccolo vocabolario. Può sembrare una cosa banale ma non lo è affatto! Imparare come avevo detto prima un altro idioma è anche emergere in un mondo tutto nuovo dove sapere le buone maniere di quel luogo fa sicuramente tanta differenza. Oggi il risultato della nostra esperienza ci si vede. Riesco con strema facilità  leggere libri, giornali, vederela TV  e la cosa più importante: Parlare in modo spontaneo.

Grazie Francesca per avermi insegnato tanto e al di là  di quello che confina tra allievo ed insegnate: sei per me una persona molto cara a cui voglio davvero bene.

KRISTINA BOCKOVA E MICHAL BOCKO

Studentessa Master Economia internazionale

Ingegnere Continental

SLOVACCHIA

Corso di 50 ore, partendo da livello principiante assoluto A1 fino a giungere a livello A2

FEDERICO MONGE

Direttore Amministrativo e Finanziatrio

 Colombia

Corso di 160 ore, partendo dal livello A2 fino ad arrivare a livello C1

ADRIANA MORITZ

Ingegnere

San Paulo – Brasile

Corso di 150 ore, partendo da un livello A1 fino alla preparazione dell’esame Cils III (C1).

CAROLINA BARROS ALGARRA

Ingegnere

Colombia

Corso 110 ore, da livello A1 a livello B2 pieno.

CHRISTELLE BEAUDIN

mamma

Francia

Corso 50 ore di “sopravvivenza” e primo contatto con la lingua italiana. Obiettivo è stato rendere possibile l’interazione con il mondo circostante, vicini di casa, negozianti, insegnanti.

PAULO OLIVEIRA

Ingegnere – Embraco

Joinville – Brasile

Corso di 100 ore partendo da un buon livello B1: obiettivo era il consolidamento della lingua italiana e dell’abilità di produzione orale per permettere l’interazione con colleghi, clienti, collaboratori in genere. Livello raggiunto C1

ADRIANA ALMIRALL

Docente Superiore

Stati Uniti/Messico

Breve corso di consolidamento lingua italiana. Livello A2/B1

Tânia Watzko de Oliveira

Joinville – Santa Catarina

Brasile

Sono arrivata dal Brasile a febbraio di 2010, senza parlare e capire una parola in italiano. Insomma, mi trovavo in dificultà. Io avevo bisogno urgente di un corso di italiano, dove potevo imparare subito.
Per fortuna, io ho trovato una brava insegnante chiamata Francesca Salvadori, che ha capito come io avevo un modo diverso di imparare.
Per un anno, ho fatto due volte a settimana le lezione di una ora e mezza.
Credo che io ho imparato bene, lo basico, per farmi capire e capire gli altri.
Sono molto contenta con il risultati. Grazie Francesca

DAIANE MOTA LEITE

Studentessa Tecnico di Marketing

Joinville – Santa Catarina

 Brasile 

Italiano: Sono venuta in Italia perché mio marito è stato trasferito, lui lavora per conto di un’ azienda brasiliana. Sono arrivata ottobre 2010, avevo la necessita di imparare l’italiano più brevemente possibile perché mio figlio stava cominciando la terza media e la lingua era la sua maggior difficoltà. L’altro obiettivo è quello di studiare italiano per potere frequentare un corso di Marketing in Italia e poi trovare un posto di lavoro. Ho studiato italiano con la professoressa Francesca . Le mie lezione avevano cominciato il primo novembre 2010 e hanno finito il primo dicembre 2011, quando ho fatto l’esame del CILS, livello B2 dell’ università di Siena. Sono in attesa del risultato di questo esame, secondo me sarò ammessa, fino a aprile lo saprò. Attualmente  frequento il corso di Tecnico Marketing. Studiare italiano con Francesca è stato fondamentale per inserirmi nel contesto italiano e per riuscire a convivere in un ambiente di studio insieme a gli italiani. Secondo me la tecnica di insegnamento scelta da Francesca è stata la giusta, cioè, prima lei ha cercato di capire come è la mia forma di imparare e poi ha fatto a posta per me le lezione.

Portoghese: Me chamo Daiane, sou Brasileira e tenho 34 anos. Vim para a Italia porque meu marido foi transferido, ele trabalha para una empresa brasileira. Cheguei aqui em outubro de 2010. Eu tinha necessidade de aprender o italiano o mais rapido possivel pois meu filho estava começando a 8° série e a lingua italiana era a sua maior dificuldade. Outro obijetivo era estudar italiano para poder frequentar um curso de Marketing na Italia e depois encontrar um emprego. Estudei italiano com a professora Francesca . As minhas liçoes tinham começado em primerio de novembro de 2010 e termiraram em primeiro de dezembro de 2011, quando fiz o exame do CILS, nivel B2 da universidade de Siena. Estou esperando o resultado deste exame, acho que passarei, fim de april saberei a resposta. Atualmente estudo em Moncalieri, frequento o curso de tecnico em Marketing. Estudar italiano com a Francesca foi fundamental para me inserir no contexto italiano e poder conviver em um ambiente estudantil junto com os italianos. Acredito que a tecnica de ensino que Francesca utilizou foi una escolha acertada, isto é, primeiro ela procurou saber como era o meu jeito de aprender e depois fez as liçoes especialmente para mim.

NUNO MOTA LEITE

Planning &Controlling Manager – Embraco

Portogallo

Corso partito da livello A2 e terminato con la preparazione dell’esame Cils livello II (B2)

LUCAS SILVEIRA

Studente: Terza Media

Joinville – Brasile

Corso accompagnamento durante tutto l’anno scolastico, inizialmente di alfabetizzazione e conversazione, in ultima fase di preparazione alle prove Invalsi dell’esame di licenza media

 PEGGY MICHAUD

Infermiera del lavoro

FRANCIA

Corso 50 ore livello base (A1/A2)

Sono francese e sono in Italia da un anno e mezzo. Ho preso lezioni di italiano con Francesca. Adesso sono in grado di parlare con i miei vicini di casa, i negozianti e anche io preparare un esame di lingua per esercitare la mia professione di infermiera. (Ipasvi)
un grande grazie a Francesca

Jani Áron

prenovizio salesiano

Budapest (Ungheria)

Sono stato in un gruppo di 7 con altri prenovizi salesiani dall’Europa per il motivo di andare in noviziato in Italia (un anno di formazione per i futuri religiosi). Abbiamo studiato la lingua italiana per 8 settimane (corso di 176 ore) in cui abbiamo crescuto molto. All’inizio era difficile dire alcune parole in ordine sebbene avessimo studiato un po’ la lingua italiana anche nei nostri paesi. Nella scuola abbiamo fatto tanti diversi tipi dei esercizi, dai compiti grammaticali all’ascolto di canzoni italiane. Abbiamo scritto abbastanza molto testi di cui dopo abbiamo chiaccherato per diventare capaci di parlare senza paura. Abbiamo ricevuto attenzione personale da Francesca e ci ha creato una clima familiare. Tutti noi ci siamo sviluppati molto grazie alla sua serenitá e pazienza!

 In Ungherese:

Egy 7 fős csoportban voltam több más európai országból érkező szalézi prenovíciussal együtt, hogy Olaszországban elkezdhessük a novíciátust (egy éves formáció leendő szerzetesek részére). 8 héten keresztül (kb. 176 órán át) tanultuk az olasz nyelvet, amelyben sokat fejlődtünk. Kezdetben az is nehéz volt, hogy néhány szót helyes sorrendben kimondjunk, annak ellenére, hogy valamennyit a saját országunkban is tanultuk a nyelvet. Az iskolában sok különféle feladatot csináltunk, a nyelvtaniaktól kezdve az olasz dalok hallgatásáig. Elég sok szöveget írtunk, amikről utána beszélgettünk is, hogy félelem nélkül meg merjünk szólalni. Francescától személyes figyelmet kaptunk és családias légkört is teremtett számunkra. Mindannyian nagyon sokat fejlődtünk hála a derűjének és türelmének!

Marijan – Tomislav – Ivan

prenovizi salesiani

Croazia

Adesso [dopo qualche settimana] vediamo quanto tu ci hai aiutato e insegnato, e un’po difficile capire tutti questi accenti dei altri paesi e sud Italia, ma riusciamo grazie a te:))
in congiutivo siamo piu bravi  degli italiani;))
per Tomislav questo corso che abbiamo avuto era una bella esperienza e bel occasione per ripetere e migliorare la gramatica e per sperimentare a usarla.
per Ivan e stessa cosa, ma come sai, non c’erano abbastanza esercizi di gramatica (ma solo per lui;), ma suo vocabulario e ogni giorno meglio e meglio, perche tu ci hai sforzato per parlare molto:)
e per me, Marijan, questo corso era una di piu belle esperienze nella mia vita
(modo di vita a Colle) e per me non devi cambiare niente, e perfetto, perche hai trovato l’equilibrio tra tutto!

Rafael Andrighetti

Embraco

Brasile

Il corso è stato focalizzato sulla produzione orale per permettere a Rafael di interagire con un parlante nativo senza eccessiva fatica e tensione in situazioni formali e informali; comprendere le idee fondamentali di testi complessi su argomenti relativi al suo campo lavorativo, sociale, familiare e medico. IL livello raggiunto oscilla tra B1 e B2, grazie anche alle capacità comunicative di Rafael!

a distanza di mesi ricevo questa mail : ” Ciao Francesca, tutto bene? S**** è sposata con F**** che torna in Italia. Già ho detto a lei che se la meglio insegnante della regione”. Grazie!

Aline Pereira Andrighetti

Brasile

L’obiettivo è stato quello di aiutare Aline a saper avviare, sostenere e concludere una breve e semplice conversazione faccia a faccia o per telefono; comprendere abbastanza facilmente semplici scambi di routine; riuscire a farsi comprendere e a scambiare idee e informazioni su argomenti familiari ;  descrivere esperienze, sogni, speranze, di esporre brevemente ragioni e dare spiegazioni su opinioni, progetti e intenzioni. Il livello raggiunto è A2 per alcune competenze, ma sicuramente B2 per quanto riguarda la comprensione orale.

Ian Wild

Group Export Sales Director

South Africa

Il corso ha avuto l’obiettivo di “far incontrare” Ian con la lingua italiana, cercare di fargli prendere consapevolezza della possibilità concreta di esprimersi nella nostra lingua con un po’ di impegno e slancio. Nelle poche ore a disposizione abbiamo avviato un percorso che nel tempo gli permetterà di raggiungere i risultati di “sopravvivenza”.

Laurens Brams

pre-novizio salesiano

Belgio

Ho frequentato questo corso insieme con sette altri. Sempre ho avuto il senso che era un corso personale e adatto a ognuno di noi. Possiamo dire che era un corso intensivo in cui abbiamo visto in due mesi quasi tutta la grammatica Italiana. Era così intensivo perché ci siamo preparati per vivere un anno in Italia. Posso dire che adesso sono veramente pronto per spiegarmi e aiutarmi con una sicurezza en confidenza nella mia lingua Italiana. Era una combinazione bene tra la grammatica ed esercizi. Anche abbiamo avuto tanti esercizi per migliorarci. Questi esercizi erano per ognuno di noi ma anche erano esercizi personali. Francesca glieli ha coretti velocissimi e sempre era un momento per le domande personale. Voglio raccomandare questo corso. Se avessi voglia per studiare una lingua veloce, fondato, coretto con una sicurezza e fiducia nella lingua ti raccomoderei questo corso!

Ik heb gedurende de zomervakantie deze intensieve cursus Italiaans gevolgd nabij Turijn omdat ik voor een lange periode in Italië zal verblijven. Ik raad jullie allen ten zeerste Francesca aan. Het is een zeer persoonlijke cursus en intensief. Goede uitleg en steeds uitgebreide oefeningen bij de grammatica. Nadien nog voldoende oefeningen om thuis te kunnen maken. Ik ben nu op een niveau waarin ik mij in bijna elke situatie kan redden. Ik heb een zekerheid verworven in mijn taal. Sterk aan te raden dus!

 

3 risposte a Com’è andato il nostro corso?

  1. Peggy ha detto:

    Sono francese e sono in Italia da un anno e mezzo. Ho preso lezioni di italiano con Francesca. Adesso sono in grado di parlare con i miei vicini di casa, i negozianti e anche io preparare un esame di lingua per esercitare la mia professione di infermiera. (Ipasvi)
    un grande grazie a Francesca

  2. Laurens Brams ha detto:

    (Voor Nederlands lees lager)

    Ho frequentato questo corso insieme con sette altri. Sempre ho avuto il senso che era un corso personale e adatto a ognuno di noi.
    Possiamo dire che era un corso intensivo in cui abbiamo visto in due mesi quasi tutta la grammatica Italiana. Era così intensivo perché ci siamo preparati per vivere un anno in Italia. Posso dire che adesso sono veramente pronto per spiegarmi e aiutarmi con una sicurezza en confidenza nella mia lingua Italiana.
    Era una combinazione bene tra la grammatica ed esercizi. Anche abbiamo avuto tanti esercizi per migliorarci.
    Questi esercizi erano per ognuno di noi ma anche erano esercizi personali.
    Francesca glieli ha coretti velocissimi e sempre era un momento per le domande personale.
    Voglio raccomandare questo corso. Se avessi voglia per studiare una lingua veloce, fondato, coretto con una sicurezza e fiducia nella lingua ti raccomoderei questo corso!

    Ik heb gedurende de zomervakantie deze intensieve cursus Italiaans gevolgd nabij Turijn omdat ik voor een lange periode in Italië zal verblijven. Ik raad jullie allen ten zeerste Francesca aan. Het is een zeer persoonlijke cursus en intensief. Goede uitleg en steeds uitgebreide oefeningen bij de grammatica. Nadien nog voldoende oefeningen om thuis te kunnen maken.
    Ik ben nu op een niveau waarin ik mij in bijna elke situatie kan redden. Ik heb een zekerheid verworven in mijn taal.
    Sterk aan te raden dus!

    Laurens Brams
    Belgio
    (Vlaams-Brabant)

  3. Melissa Raymundo ha detto:

    Melissa Raymundo
    Brasile
    Insegnante

    Abbiamo iniziato il nostro (mio e di Francesca) corso d’italiano nel 2013, così alla fine sono passati quasi due anni e mezzo ed è sicuramente stato un percorso incredibile. Sapevo che era necessario imparare l’italiano per vivere in Italia (mio marito era stato invitato a lavorare a Chieri ed era già uno studente di Francesca Salvadori) ma non avevo dei obbietivi chiari. Francesca mi ha suggerito di fare il Cils livello C1 ed infatti abbiamo lavoraro sodo su questo. Doppo superarlo, oggi posso dire che non me aspetavo che questa potesse essere la strada giusta per me. Mentre facevo tutto questo percorso ho potuto capire quale fossero le mie vere potenzialità e le mie debolezze, non riguardo solamente all’imparare un’altra lingua ma qualcosa molto più profonda. Forse sia successo perchè io sono una pensatrice e Francesca Salvadori una professionista adatta a tutto ed a tutti, il nostro corso è stato efficace ed interessante. Infatti non abbiamo avuto un corso limitato ad esercizi e grammatica, io ho potuto con gioia imparare un pò della cultura e della storia italiane; ho capito come essere gentile nel modo giusto e rispetare lo stile di vita italiano, sempre con l’aiuto inestimabile di Francesca Salvadori. Secondo me, i libri scelti da lei erano di eccelente qualità tecnica e sempre quando necessario Francesca ci portava dei materiali complementari. Le lezioni sono sempre state pianificate e struturate, il quale ha facilitato il mio apprendimento. La mia individualità e bisogni come studentessa sono sempre stati tenuti in conto da Francesca. Senza altro quello che mi ha colpito di più, durante tutto il corso, è la sua capacità di ascoltare il colloquio del suo studente e fare delle correzioni e suggerimenti, lavorando così in modo efficace e puntuale sull’abilità orale. Questa sua capacità lavorativa specifica è per me eccezionale. Sembra che Francesca Salvadori lo faccia con tanta maestria perchè è sicuramente molto intelligente ma io sono convinta che soltanto uno insegnante che tiene davvero al cuore il suo mestiere riuscirebbe a farlo talmente bene. Se potessi fare dei consigli direi che Francesca Salvadori può continuare a svilupare sempre di più i suoi punti di forza como insegnante, ossia: a) la sua flessibilità e sensibilità; b) la sua passione per il suo mestiere; c) la sua profissionalità e dedicazione e d) la sua capacità tecnica. Io credo che tenere veramente al cuore gli suoi studenti sia la strada giusta per essere un bravo insegnante, cambiare pensieri, cambiare vite ed alla fine cambiare il mondo. Tutta la mia gratitudine a te, Francesca!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...