Gli strumenti digitali salveranno le lingue del mondo

TORINO Metà delle circa 7.000 lingue parlate oggi sulla Terra rischia l’estinzione entro la fine del secolo. In parte la colpa è della globalizzazione, ma lo stesso mondo moderno, che sta inghiottendo le culture minoritarie, può fornire strumenti salvifici, in particolare quelli della tecnologia digitale, Facebook, YouTube e persino i messaggini di testo sui telefonini. Ne sono convinti alcuni studiosi, come K David Harrison, professore associato di Linguistica allo Swarthmore College e membro del National Geographic, che alla Bbc ha spiegato come le diverse tecnologie possano ampliare la voce delle piccole comunità ed espandere la loro presenza. Un caso è quello delle tribù del nord-america, che utilizzano i social media per mantenere le relazioni tra le persone e suscitare curiosità verso le tradizioni nei loro giovani. Un altro è quello di Tuva, una lingua indigena parlata dalle popolazioni nomadi in Siberia e in Mongolia, per la quale è stata creata un’app per iPhone con la quale insegnare la pronuncia delle parole ai nuovi studenti. «E’ ciò che mi piace chiamare l’altra faccia della globalizzazione», ha detto il professor Harrison, evidenziando come effetto positivo della tecnologia il fatto che anche una lingua parlata solo da cinque o da cinquanta persone in una zona remota del pianeta possa raggiungere un pubblico globale. Pur consapevole che per molte la scomparsa sarà comunque inevitabile, lo studioso gira il mondo alla ricerca degli ultimi depositari delle lingue in pericolo e, con National Geographic, ha appena collaborato alla produzione di otto dizionari «parlati» con più di 32.000 voci registrate da persone madrelingua. Un lavoro importante perchè, insieme agli idiomi, non vada persa anche tutta la conoscenza sulla vita del pianeta, gli animali, le piante, i diversi ecosistemi, che è codificato nelle culture umane e nelle lingue che le esprimono, di cui solo una piccola parte riesce ad essere preservata dalla letteratura scientifica.
(La Stampa – 21/2/2012)
Annunci

Informazioni su francescasalvadori

INSEGNANTE DI ITALIANO LINGUA SECONDA FACILITATORE LINGUISTICO
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...